Benvenuto, visitatore! [ Registrati | Login

PUBBLICA ANNUNCIO
Commenti disabilitati su LE VOCI DAL CRATERE – SAN SEVERINO MARCHE

LE VOCI DAL CRATERE – SAN SEVERINO MARCHE

Casa news 2 marzo 2018

Le procedure  relative al post sisma, seppure in maniera  lenta, nel mio territorio procedono. Il comune di San Severino Marche è stato il primo Comune della Regione a essere completamente liberato dalle macerie del sisma. Le macerie raccolte ammontano a 21.961,18  tonnellate.
Continua a leggere …

494 visite totali, 3 oggi

Commenti disabilitati su RISCHIO EDILIZIO = VALUTARE GLI EDIFICI

RISCHIO EDILIZIO = VALUTARE GLI EDIFICI

Casa news 16 gennaio 2018

Ad oggi, in Italia, non vi è ancora la cultura di capire empiricamente e di valutare tecnicamente le condizioni di “salute” del patrimonio immobiliare esistente.

Cosa significa capire empiricamente dove si abita?

Significa compilare una scheda di autovalutazione per Condominio o per singola unità immobiliare (da parte di un soggetto qualsiasi – sensibile ed attento alla propria sicurezza, cittadino che vive in quel manufatto o dell’altrui sicurezza / Delegato o Amministratore di Condominio del fabbricato in oggetto).

Continua a leggere …

434 visite totali, 0 oggi

Commenti disabilitati su SUPERARE IL TRAUMA TERREMOTO

SUPERARE IL TRAUMA TERREMOTO

Casa news 16 marzo 2017

Il terremoto sta ancora mettendo a dura prova moltissime persone in quanto scuote fortemente le certezze più radicate, a cominciare dalla certezza della casa, che non è solo il luogo di abitazione ma è una dimora, un punto di riposo e rifugio per la mente quanto per il corpo.
Continua a leggere …

625 visite totali, 0 oggi

Commenti disabilitati su COME VALUTARE BENE L’AGIBILITA’ POST SISMA DI UN EDIFICIO

COME VALUTARE BENE L’AGIBILITA’ POST SISMA DI UN EDIFICIO

Casa news 15 marzo 2017

24 agosto, 26 ottobre e 30 ottobre 2016: tre eventi vicini, tre eventi terribilmente traumatici, sia dal punto di vista strettamente legato al patrimonio immobiliare e soprattutto significativamente invasivi per l’aspetto psicologico di molti cittadini coinvolti in questa brutta esperienza.

Continua a leggere …

645 visite totali, 0 oggi

  • BONUS ZANZARIERE 2018: COME OTTENERE LE DETRAZIONI

    by on 22 giugno 2018 - 0 Comments

    Installare delle zanzariere può essere conveniente, soprattutto se vi sono degli sgravi fiscali messi a disposizione dallo Stato Italiano. Grazie al bonus zanzariere 2018 è possibile usufruire di agevolazioni fiscali per chiunque decida di acquistare questi accorgimenti protettivi, a patto che queste abbiano dei requisiti particolari.

  • SISMABONUS, ANCHE PER LA DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE

    by on 24 maggio 2018 - 0 Comments

    Si può usufruire del sismabonus anche per la demolizione e ricostruzione di un edificio con la stessa volumetria di quello preesistente, fatte salve le sole innovazioni necessarie per l’adeguamento alla normativa antisismica.

  • LA CASA DI PROPRIETA’: SOGNO O INCUBO?

    by on 22 maggio 2018 - 0 Comments

    Gli italiani hanno un sogno, quello di avere una casa di proprietà, tanto è vero che poco meno dell’80% di essi possiede una casa, una delle percentuali più alte di tutta Europa. Ma talvolta questo sogno, realizzato, si trasforma in incubo, sia per le “attenzioni” che su di essa ripone lo Stato, sia per le […]

  • POTATURA ALBERI IN CONDOMINIO, CHI PAGA?

    by on 31 maggio 2018 - 0 Comments

    In tema di spese condominiali nell’ambito di un contratto di locazione, è il conduttore (o affittuario – inquilino se preferite…) a dover pagare le spese per: • il servizio di pulizia; • il funzionamento e l’ordinaria manutenzione dell’ascensore • la fornitura dell’acqua, dell’energia elettrica, del riscaldamento e del condizionamento dell’aria; • lo spurgo dei pozzi […]

  • CANI CHE ABBAIANO IN CONDOMINIO. RESPONSABILE IL PROPRIETARIO

    by on 8 giugno 2018 - 0 Comments

    Integra il reato di disturbo alle occupazioni e al riposo delle persone ex art. 659 c.p. quella condotta che abbia l’attitudine a ledere il bene giuridico protetto dalla norma incriminatrice; non occorre la prova dell’effettivo disturbo di più persone, né l’esperimento di specifiche indagini tecniche.