Benvenuto, visitatore! [ Registrati | Login

PUBBLICA ANNUNCIO
Commenti disabilitati su CASE MODULARI, LA RIVOLUZIONE SOSTENIBILE DELL’EDILIZIA

CASE MODULARI, LA RIVOLUZIONE SOSTENIBILE DELL’EDILIZIA

Casa news 16 Ottobre 2018

L’avanzare delle nuove tecnologie, l’aumento degli standard qualitativi e la necessità di abbassare i costi stanno muovendo il mercato edile, sempre più orientato verso un futuro più green, ecco perché le case modulari saranno le abitazioni di domani.

L’edilizia sostenibile continua a fare passi da gigante e a lavorare a soluzioni sempre più smart e innovative. Se, fino a qualche anno fa, accostare termini come edilizia e sostenibilità suonava quasi come un ossimoro, oggi è sicuramente un binomio possibile, con l’ausilio delle nuove tecnologie e l’attenzione crescente verso impatto ambientale ed efficienza energetica.

Le case modulari sono l’emblema della “rivoluzione” sostenibile che ha coinvolto il settore edile. Queste particolari costruzioni modulare dimostrano di contribuire alla riduzione dell’impatto ambientale nelle costruzioni e contemporaneamente aumentare l’efficienza energetica e la sostenibilità complessiva della struttura. Le case modulari possono essere concepite con due modalità totalmente diverse: come oggetti, oppure come costruzioni.

Una casa-oggetto si contrappone radicalmente alla casa tradizionale, può essere prodotta in serie, viene fabbricata in un luogo diverso rispetto a quello di giacenza e può spostarsi. La casa-costruzione, al contrario, riprende il modello della casa tradizionale e  pur essendo concepita con un nuovo sistema produttivo, non rinuncia alla ricchezza spaziale ed espressiva di un’abitazione classica.

La peculiarità delle case modulari risiede proprio nel riuscire ad inglobare questi due aspetti e possono essere interpretate sia come casa-oggetto sia come casa-costruzione.

304 visite totali, 1 oggi

  

Sponsored Links

  • PULIZIE FAI-DA-TE IN CONDOMINIO? SOLO SE ALL'UNANIMITÀ

    by on 30 Gennaio 2019 - 0 Comments

    No al fai da te in condominio, l’assemblea non può decidere che le pulizie delle scale siano effettuate personalmente dai condomini sulla base di un criterio sui turni, a meno che tutti siano d’accordo. Una delibera  sarebbe infatti nulla, perché pretenderebbe di modificare a semplice maggioranza il criterio legale di riparto delle spese relative ai […]

  • GIARDINO PRIVATO E LAVORI CONDOMINIALI

    by on 21 Febbraio 2019 - 0 Comments

    L’esecuzione di lavori condominiali può comportare la necessità di utilizzare un giardino di proprietà esclusiva.  

  • INSTALLAZIONE DI UN CANCELLO IN CONDOMINIO

    by on 1 Febbraio 2019 - 0 Comments

    Per quanto riguarda i cancelli, posti a chiusura delle aree di accesso al condominio, vengono in rilievo due norme del codice civile, l’art. 1102 Cc, a mente del quale tutti i partecipanti al condominio possono servirsi della cosa comune a patto che, non ne alterino la destinazione e non ne impediscano agli altri il pari uso e, […]

  • INSTALLAZIONE DI TETTOIE E PENSILINE

    by on 13 Febbraio 2019 - 0 Comments

    Tettoie e pensiline vanno considerate parti strutturali dell’edificio. Conseguenza: in linea di principio serve  una comunicazione di inizio lavori asseverata. Senza dimenticare che, anche quando ci si trova in regime libero, è necessario chiedere le autorizzazioni che non riguardano strettamente le pratiche edilizie, come quelle paesaggistiche.

  • BONUS VERDE 2019

    by on 28 Gennaio 2019 - 0 Comments

    Possono essere ammesse all’incentivo del Bonus Verde le spese relative a fioriere, piante in vaso, manutenzione straordinaria e allestimento a verde permanente.